Personale docente

Paolo Fabbri

Professore associato confermato

GEO/05

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6 - PADOVA . . .

Telefono: 0498279124

Fax: 0498279111

E-mail: paolo.fabbri@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 10:00 alle 11:00
    presso Dipartimento di Geoscienze

Paolo Fabbri è Professore Associato di Idrogeologia (GEO/05) presso il Dipartimento di Geoscienze dell’Università degli Studi di Padova e possiede l'idoneità scientifica nazionale ad ordinario. Dal 2015 è coordinatore del Gruppo di Ricerca "Idrostrutture di Sistemi Geotermici (ISG)", presso il Centro Studi Interdipartimentale di Economia e Tecnica dell'Energia "Giorgio Levi Cases", Università di Padova. Dal 2017 è componente eletto della commissione italiana della International Association of Hydrogeologists (I.A.H.) e membro della commissione Mineral and Thermal Water (MTWC) della I.A.H.
Dopo la Laurea in Scienze Geologiche, conseguita presso l'Università di Padova nel 1985, ha frequentato la SMALP di Aosta ed è stato Ufficiale nel 4 Corpo d'Armata Alpino. Dal 1986 al 1993 ha svolto attività come ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Geologia, Paleontologia e Geofisica dell'Università di Padova nell'ambito di una convenzione di ricerca sul Bacino Termale Euganeo tra la Regione del Veneto e l'Università di Padova. In particolare si è occupato della quantificazione dei principali parametri idrogeologici del sottosuolo. E’ stato ricercatore universitario presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell’Università di Padova dal 1994 al 2006, nel 1994 ha trascorso un periodo di ricerca presso il Laboratorio di Idrogeologia dell’Università di Montpellier II (F) e dal 2009 al 2012 è stato Associato di ricerca all’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR.
Autore e coautore di oltre 70 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e nazionali e di lavori pubblicati in atti di convegni internazionali e nazionali, nel 2016 ha ricevuto il premio "Secondo Franchi" dalla Società Geologica Italiana per il miglior lavoro scientifico pubblicato nel 2014 nei periodici sociali.
E’ stato ed è responsabile scientifico di Progetti di ricerca, e Convenzioni su tematiche idrogeologiche, con soggetti pubblici (AATO Laguna di Venezia, Regione Veneto, Province).
E’ componente del comitato scientifico delle riviste: Acque Sotterranee (Italian Journal of Groundwater) e Geologia Tecnica ed Ambientale.
E’ stato revisore per le riviste: Science of the Total Environment; Environmental Earth Sciences; Rendiconti dei Lincei - Scienze Fisiche e Naturali; Geothermics, Hydrological Sciences Journal, Environmental Modelling & Software, Environmental Monitoring and Assessment, Bollettino di Geofisica Teorica ed Applicata, Aqua Mundi e dei Proceedings della sezione di idrogeologia HYH-02 nel 33IGC di Oslo 2008.
Relatore e correlatore di oltre 110 tesi di laurea (Triennali/Magistrali) e di 5 tesi di Dottorato. E’ inoltre iscritto all’International Association for Mathematical Geosciences (IAMG), alla Associazione Italiana di Geologia Applicata ed Ambientale (AIGAA), alla Società Geologica Italiana (SGI) e all’Ordine Nazionale dei Geologi (ONG).

1. Fabbri P., Pola M., Piccinini L., Zampieri D., Dalla Libera N.(submitted). Monitoring, utilization and sustainable development of a medium-temperature geothermal resource: the case study of the Euganean Geothermal Field (NE, Italy). Geothermics
2. Dalla Libera N., Fabbri P., Mason L., Piccinini L., Pola M. (2017). Geostatistics as a tool to improve the natural background level definition: An application in groundwater. Science of the Total Environment, 598, 330-340. DOI:/10.1016/j.scitotenv.2017.04.018
3. Sartore L., Fabbri P., Gaetan C. (2016). spMC: an R package for 3D lithological reconstructions based on spatial Markov chains. Computer& Geosciences, 94, 40-47. DOI:10.1016/j.cageo.2016.06.001
4. Fabbri P., Piccinini L., Marcolongo E., Pola M., Conchetto E., Zangheri P. (2016). Does a change of irrigation technique impact on groundwater budget? A case study in northeastern Italy. Environmental Science & Policy, 63, 63-75. DOI: 10.1016/j.envsci.2016.05.009
5. Piccinini L., Fabbri P., Pola M. (2016). Point dilution tests to calculate groundwater velocity: an example in a porous aquifer in NE Italy. Hydrological Sciences Journal, 61(8),1512-1523. DOI: 10.1080/02626667.2015.1036756
6. Carraro A., Fabbri P., Giaretta A., Peruzzo L., Tateo F., Tellini F. (2015). Effects of redox conditions on the control of arsenic mobility in shallow alluvial aquifers on the Venetian Plain (Italy). Science of the Total Environment, 532, 581-594. DOI:10.1016/j.scitoten.2015.06.003
7. Pola M., Ricciato A., Fantoni R., Fabbri P., Zampieri D. (2014). Architecture of the western margin of the North Adriatic foreland: the Schio-Vicenza fault system. Ital. J. Geosci., 133(2), 223-234. DOI: 10.3301/IJG.2014.04
8. Pola M., Gandin A., Tuccimei P., Soligo M., Deiana R., Fabbri P., Zampieri D. (2014). A multidisciplinary approach to understanding carbonate deposition under tectonically controlled hydrothermal circulation: A case study from a recent travertine mound in the Euganean
hydrothermal system, northern Italy. Sedimentology, 61, 172-199.DOI: 10.1111/sed.12069
9. Carraro A., Fabbri P., Giaretta A., Peruzzo L., Tateo F., and Tellini F. (2013). Arsenic anomalies in shallow Venetian Plain (Northeast Italy) groundwater. Environmental Earth Sciences, 70, 3067-3084.DOI:10.1007/s12665-013-2367-2
10. Fabbri P., Piccinini L. (2013). Assessing Transmissivity from Specifi*c Capacity in an Alluvial Aquifer in the Middle Venetian Plain (NE, Italy). Water Science & Technology, 67(9), 2000-2008. DOI: 10.2166/wst2013.074
11. Vignoli G., Cassiani G ., Rossi M., Deiana R., Boaga J., Fabbri P. (2012). Geophysical characterization of a small pre-Alpine catchment. Journal of Applied Geophysics, 80, 23-42. DOI:10.1016/j.jappgeo.2012.01.007
12. Fabbri P., Gaetan C., Zangheri P. (2011). Transfer function-noise modelling of an aquifer system in NE Italy. Hydrological Processes, 25, 194-206. DOI:10.1002/hyp.7832
13. Trevisani S., Fabbri P. (2010). Geostatistical modeling of a heterogeneous site bordering the Venice lagoon, Italy. Ground Water, 48(4), 614-623. DOI: 10.1111/j.1745-6584.2009.00632.x
14. Fabbri P. , Trevisani S. (2005). Spatial distribution of Temperature in the geothermal Euganean *eld (NE, Italy): a simulated annealing approach. Geothermics, 34, 617-631. DOI:10.1016/j.geothermics.2005.07.001
15. Fabbri P. , Trevisani S. (2005). A geostatistical simulation approach to a pollution case in the north east Italy. Mathematical Geology,37(6), 569-586. DOI: 10.1007/s1100

Le principali attività di ricerca possono essere sintetizzate come segue: (i) applicazione metodologie geostatistiche di previsione e simulazione in ambito idrogeologico su variabili continue (Trasmissività, concentrazioni di inquinanti, etc.) o categoriche (litotipi per ricostruzioni del sottosuolo) (ii) parametrizzazione idrogeologica degli acquiferi (prove di falda e di pozzo, prove di tracciamento), (iii) idrogeologia di aree geotermiche (iv) idrogeologia di aree di pianura.